1 2 3 4
10/04/2019 Il blog di Idee
Cosa blocca l'ascensore?

Quali sono gli ostacoli che impediscono alle donne di ricoprire incarichi di vertice?

5 aprile incontro idee Nel 1951 in Italia solo lo 0,1 % delle donne arrivava a ricoprire un ruolo nei Consigli di Amministrazione. Oggi, grazie alla legge Golfo Mosca, la partecipazione femminile ai vertici della vita aziendale è cresciuta fino a raggiungere oggi il 33,5%.

Le donne che arrivano a ricoprire ruoli di vertice sono spesso più giovani rispetto agli uomini; laureate e il più delle volte presentano anche una formazione post-laurea. Portano dunque qualità, non soltanto “differenza di genere”.

Nonostante questi dati favorevoli, l’Italia resta indietro e si colloca ancora sotto la media europea in tema di occupazione femminile e partecipazione delle donne ad incarichi di vertice.
Il dato non è una sorpresa. Ma da cosa deriva? Cause culturali, ambientali, soggettive?
Ci sono certamente cause di esclusione derivanti da modelli culturali o dalle difficoltà oggettive di conciliazione e armonizzazione tra vita privata e lavorativa. Ma ci sono anche cause di auto-esclusione. Esempi? La difficoltà di rendere visibile il proprio lavoro, l’eccessivo perfezionismo, la difficoltà nel vivere con distacco le relazioni lavorative, il timore a fare domande e chiedere tanto chiarimenti quanto aiuto.
Questi sono solo alcuni dei temi affrontati all’incontro di venerdì 5 aprile scorso che iDEE ha organizzato, in collaborazione con Wise Growth, con le donne del Credito Cooperativo in incarichi di vertice (Presidenti, Vice Presidenti, Consigliere, Direttrici, Dirigenti). L’avvio di un percorso per crescere insieme.
Quali sono le tue cause di auto-esclusione? 
Cerca
Area riservata
Accedi all'area riservata
 
SCARICA LA MINI-CAMPAGNA REALIZZATA DA IDEE
Video Promo Idee
 
ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MIGRANTI E BANCHE

Sostieni l'Associazione con un'originale idea regalo:
IL QUADERNO DEI SOLDI e le schede
per la redazione del bilancio familiare

quaderno soldi


Sostieni il progetto "Taglia e Cuci IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO"
con l'invio di stoffe a iDEE per il laboratorio di sartoria!

migrantiebarche


Per l’invio delle stoffe: ASSOCIAZIONE iDEE:
via Torino 153 – 00184 Roma alla c.a. di Sara Reggio.

Clicca qui per saperne di più sull'Associazione

 
Ecuador: riflessioni sul Buen Vivir con Bepi Tonello
Concorso Cooperarte