1 2 3 4
06/05/2008 Newsletter - Num 3
iDEE: Enrica Cavalli nuovo presidente dell’Associazione delle donne del Credito Cooperativo
Quarta Convention di iDEE: il premio Traguardidee al Ministro Emma Bonino
Enrica Cavalli, consigliere della Banca Malatestiana Credito Cooperativo, è il nuovo presidente di iDEE, l’Associazione delle donne del Credito Cooperativo: il passaggio di consegne con il presidente uscente Mariella Liverani, fautrice e forte sostenitrice di iDEE, è avvenuto durante la convention 2007. Si è aperto con questa novità l’incontro annuale dell’Associazione, che si è svolto il 23 e 24 novembre scorsi presso il parlamentino della sede romana del Credito Cooperativo.

Intenso il programma dei lavori. Più istituzionale la prima giornata caratterizzata dall’assemblea che ha approvato il bilancio 2006-2007, ha eletto il nuovo consiglio direttivo e ha nominato president elect Maria Cristina Donà, vicepresidente della BCC di Cartura. Questa è stata anche l’occasione per mettere in agenda le iniziative del prossimo anno e la consegna del premio Traguardidee 2007. Quest’anno il premio riservato alle autorità esterne è andato ad Emma Bonino, Ministro per il commercio internazionale e per le politiche europee, con la seguente motivazione: “per la personalità esemplare e per aver concretamente favorito, con il suo impegno e la sua attività, la valorizzazione delle donne nel mondo del lavoro e nella società. In particolare, per aver promosso importanti iniziative rivolte alle imprenditrici dell’area Mediterranea, consentendo loro di incontrarsi e conoscersi, gettando verso il futuro un ponte di collaborazione, di sviluppo e di pace”. La consegna del riconoscimento al Ministro è avvenuta l’11 dicembre a Roma in occasione dell’assemblea di Federcasse.
Più ludica l’attività del secondo giorno di convention con i corsi di cucina organizzati per le socie e i soci dalla Città del Gusto del Gambero Rosso. L’iniziativa, che ha riscontrato grande successo tra le partecipanti, ha ispirato anche il titolo-tema della convention stessa: “Gustando le nostre iDEE, un laboratorio per assaporare la creatività”.
Il cambio al vertice è stato anche l’occasione per fare il punto dei tre anni di attività dell’Associazione animata in modo encomiabile dal presidente Liverani. Tra gli obiettivi raggiunti il riconoscimento giuridico: iDEE, infatti, è stata iscritta nel registro delle persone giuridiche dal Prefetto di Roma. Inoltre, l’organizzazione interna che si è data l’Associazione, con i 4 gruppi di lavoro e i comitati territoriali, ha permesso di avviare in questi anni importanti contatti con associazioni analoghe. E’ il caso di “Donne in Cooperazione” l’Associazione delle donne del Trentino Alto Adige. Un’altra intesa è stata raggiunta con la Malta Association of Women in Business (MAWB). Più recente l’accordo, tra la Federazione Lombarda delle Banche di Credito Cooperativo e la Camera di Commercio di Milano, rivolto a promuovere l’occupazione femminile. Il progetto è denominato “Donne Impresa”. Di notevole interesse anche le giornate di studio promosse dai vari gruppi di lavoro.
La novità in agenda per il prossimo anno – come ha dichiarato il presidente Enrica Cavalli nel suo discorso d’insediamento – sarà quella di lavorare ad un unico tema. Obiettivo di iDEE sarà di far lavorare gruppi di lavoro e comitati territoriali in una sola direzione, razionalizzando tutte le ulteriori iniziative.
Cerca
Area riservata
Accedi all'area riservata
 
Iscriviti / Cancellati
 Iscriviti / cancellati alla nostra newsletter
 
Ultimo invio
Per visualizzare tutti gli articoli dell'ultimo invio premi qui
 
Archivio Newsletter
» Numero 9 23/07/2013

» Numero 8 23/07/2013

» Numero 7 05/12/2011

» Numero 6 06/08/2010

» Numero 5 01/09/2009

» Numero 4 08/03/2009

» Numero 3 06/05/2008

» Numero 2 01/08/2007

» Numero 1 18/12/2006

» Numero 0 07/07/2006