1 2 3 4
07/07/2006 Newsletter - Num 0
Gruppi di lavoro laboriosi come botteghe
iDEE: con i gruppi l’associazione entra nella fase operativa

Si annunciano ricche di iniziative le attività dei quattro gruppi di lavoro (GdL) di iDEE. Vere e proprie menti operative dell’associazione delle donne del Credito Cooperativo.

In particolare, si tratta dei progetti realizzati dai gruppi: Knowledge Management, Sviluppo Sostenibile e Ambiente, Diversity e Life Balance.
Nella prima bottega si lavora alla condivisione e alla diffusione di conoscenze per contribuire allo sviluppo del capitale intellettuale del Credito Cooperativo. Ed alla realizzazione di questi obiettivi si è impegnato il gruppo di Knowledge Management. Per il 2006-2007 sono in programma altri incontri con esperti di settore per approfondire alcuni temi, come quello del complesso rapporto donna-lavoro (si veda la notizia relativa alla giornata di studio tenutasi a Sesto San Giovanni).
Formazione permanente, aggiornamento e approfondimento sono questi, infatti, i capisaldi del laboratorio del Knowledge. Strumento essenziale per promuovere la diffusione dei contenuti è il link nel sito di iDEE, che il gruppo aggiornerà costantemente nel corso dell’anno.
 
Il piano di lavoro 2006-2007 ha in programma attività e progetti rivolti a promuovere la cultura dello Sviluppo Sostenibile e dell’Ambiente, competenza dell’omonimo GdL. Numerose le iniziative. Tra queste: l’idea di realizzare un pacchetto di servizi finanziari e di consulenza rivolto alle donne, che tenga conto delle loro peculiari esigenze, denominato EVA. Un’altra iniziativa consiste nel concretizzare progetti, anche piccoli, in materia di sviluppo sostenibile.
Un esempio - tra quelli proposti - è la segnalazione dell’iniziativa “Adotta una Donna” della  Fondazione Pangea Onlus. La Fondazione, nei luoghi di conflitto e povertà estrema, sostiene il talento e la determinazione delle donne che vogliono cambiare vita. Microcredito, istruzione e consapevolezza dei propri diritti sono gli strumenti per ricostruire se stesse, creare reti di solidarietà e favorire uno sviluppo duraturo nella propria comunità. (Indicazioni per aderire: Fondazione PANGEA Onlus Tel./Fax: 02.733202 – http://www.pangeaonlus.org/).

Il focus del GdL Diversity è sull’approfondimento della conoscenza del fenomeno migratorio in Italia, con particolare attenzione al rapporto, attuale e potenziale, tra immigrati e Banche di Credito Cooperativo. Per questo è stato definito un progetto per favorire la mediazione linguistico-culturale e gestire i rapporti con la clientela immigrata delle BCC. L’iniziativa si avvale della collaborazione della BCC dell’Agrobresciano, di Emilbanca e della BCC di Roma.
Oltre a questo progetto, il gruppo sta sviluppando iniziative finalizzate alla diffusione della cultura dell’integrazione e dell’inclusione, organizzando alcune giornate di studio sulla mediazione culturale e collaborando alla preparazione di iniziative finalizzate all’alfabetizzazione bancaria rivolta agli stranieri.

Life Balance
è il GdL impegnato nella ricerca di un corretto rapporto tra sfera lavorativa e vita personale. Rivolto, appunto, a migliorare la qualità della vita dei lavoratori e delle lavoratrici. Il gruppo, infatti, ha realizzato e sta fattivamente lavorando ad alcuni progetti. Tra questi: la preparazione di un link sul sito di iDEE che raccolga le norme previste dalla legislazione italiana a favore delle donne che lavorano. Un’altra attività prevede la verifica e la conoscenza dei fondi - anche dell’Unione europea - sull’ingresso delle donne nel mondo del lavoro (settore del Credito Cooperativo) o a migliorare la presenza femminile in ambito lavorativo.

Per iscriversi ai Gruppi di Lavoro o per segnalare un progetto,  ci si può collegare al sito di iDEE: http://www.idee.bcc.it/, nella sezione "Gruppi di Lavoro" dove sono riportati i nomi e le informazioni per rintracciare le leader e le co-leader dei GdL.
Cerca
Area riservata
Accedi all'area riservata
 
Iscriviti / Cancellati
 Iscriviti / cancellati alla nostra newsletter
 
Ultimo invio
Per visualizzare tutti gli articoli dell'ultimo invio premi qui
 
Archivio Newsletter
» Numero 9 23/07/2013

» Numero 8 23/07/2013

» Numero 7 05/12/2011

» Numero 6 06/08/2010

» Numero 5 01/09/2009

» Numero 4 08/03/2009

» Numero 3 06/05/2008

» Numero 2 01/08/2007

» Numero 1 18/12/2006

» Numero 0 07/07/2006