1 2 3 4
23/07/2013 Newsletter - Num 8
IDEE a Bologna per la convention 2012

Soluzioni e atteggiamenti femminili di fronte ad eventi inattesi. E’ stato questo il tema della 9° convention annuale dell’Associazione iDEE, svoltasi a Bologna nei giorni 29 e 30 settembre 2012,  cui hanno partecipato Cristina Donà (presidente iDEE), Alessandro Azzi (presidente Federcasse),
Giulio Magagni (Presidente Federazione delle BCC dell’Emilia Romagna e Iccrea Holding), Gloria Cremonini, Valeria Cevenini (presidente GB Plattis), oltre alle psicologhe Chiara Bastelli e Claudia Bertozzini. Si è trattato di tre appuntamenti condensati in un unico, imperdibile incontro. La manifestazione di sostegno al progetto di prevenzione e cura del tumore al seno, la convention di iDEE e, ultimo ma non meno rilevante, l’evento di riflessione sulle conseguenze, tangibili e intangibili, provocate da fenomeni naturali imprevedibili come il terremoto che ha colpito l’Emilia Romagna.
Ad avviare la macchina organizzativa è stata Nadia Bosi, coordinatrice territoriale iDEE dell’Emilia Romagna, con la manifestazione di prevenzione del carcinoma al seno. E’ da questo appuntamento che ha preso il via anche l’evento nazionale di iDEE.  Parole chiave dell’incontro: ri-costruire e ri-partire. Termini che evocano molti eventi. Innanzitutto, le immagini inquietanti della distruzione provocata dal terremoto e le conseguenze di questo sulle persone, sul tessuto economico - nevralgico per l’intero Paese - specie in un momento di congiuntura economica internazionale negativa. La lezione più forte che ci lascia questa esperienza è quella della determinazione della gente, colpita soprattutto negli affetti e nonostante ciò, pronta a rimettersi in gioco. Una lezione, che di fronte alle “macerie” della profonda crisi economica ed occupazionale, rappresenta un grande esempio di intraprendenza e capacità di reazione. L’Associazione, a modo suo, dà un contributo. Raccontando l’impegno e le storie di coraggio e di forza delle donne: imprenditrici, volontarie, assistenti sanitarie, insegnanti, tutte capaci di offrire aiuto e solidarietà. Di portare parole di conforto nelle strade.
La convention di Bologna è stata anche l’occasione per consegnare i premi nell’ambito dell’iniziativa  TRAGUARDiDEE 2012, giunta all’ottava edizione e suddivisa in quattro categorie. I premi:
•             per la categoria Knowledge Management il premio viene assegnato ad Alessandra Tartaglini (BCC di Roma)
•             per la categoria Life Balance viene attribuito a Antonia Rotolo (CRA Castellana Grotte)
Le altre due categorie:
•             Proattività e impegno nell’Associazione, il premio, assegnato a Soci che hanno contribuito al successo di iDEE con particolare impegno e dedizione, è andato: a Livia Bertocchi (BCC Ravennate e Imolese - sede Faenza), a Luisa Bertone (BCC Ravennate e Imolese - sede Faenza), a Valeria Polo (BCC Sesto San Giovanni), a Giuseppina Bergamaschi (BCC del Garda), a Laura Molinaro (Banca della Maremma) e a Riccardo Obrizzi (BCC Ravennate e Imolese);
•             Innovazione e creatività, il premio rivolto a valorizzare il lavoro dei Soci che hanno permesso la realizzazione di nuove iniziative o che hanno contribuito all’avvio di prodotti, progetti o processi innovativi, è stato assegnato a Mario Scarlatella (BCC di Sesto San Giovanni, direttore della filiale Milano Due).
Cerca
Area riservata
Accedi all'area riservata
 
Iscriviti / Cancellati
 Iscriviti / cancellati alla nostra newsletter
 
Ultimo invio
Per visualizzare tutti gli articoli dell'ultimo invio premi qui
 
Archivio Newsletter
» Numero 9 23/07/2013

» Numero 8 23/07/2013

» Numero 7 05/12/2011

» Numero 6 06/08/2010

» Numero 5 01/09/2009

» Numero 4 08/03/2009

» Numero 3 06/05/2008

» Numero 2 01/08/2007

» Numero 1 18/12/2006

» Numero 0 07/07/2006