1 2 3 4

3a CONVENTION DELL’ASSOCIAZIONE DELLE DONNE DEL CREDITO COOPERATIVO

 attivamente.JPG

iDEE SBARCA IN LOMBARDIA PER LA CONVENTION 2006
L’Associazione delle donne del Credito Cooperativo (iDEE), ospite della BCC dell’Agrobresciano a Ghedi il 6 e 7 ottobre scorsi, ha presentato progetti e accordi risultato del lavoro dell’ultimo periodo.

Si è svolta all’insegna del dinamismo la convention 2006 di iDEE. A Ghedi, presso l’auditorium della Banca di Credito Cooperativo dell’Agrobresciano, il 6 e 7 ottobre scorsi si sono date appuntamento le donne, e non solo, associate ad iDEE per una due-giorni ricca di eventi e di interessanti testimonianze. L’incontro, dal titolo “Attiva... mente insieme. Idee per dire, fare, cooperare”, è stato anche l’occasione per tirare le fila di tre anni di attività. Dopo un periodo di rodaggio l’Associazione è entrata, nell’anno sociale 2005-2006, a pieno regime nella fase operativa. Ha raggiunto, infatti, il numero di 600 soci ed ha completato la diffusione su tutto il territorio nazionale attraverso i Coordinamenti Territoriali.

Incontri e resoconti, dunque, contrassegnati da interessanti passaggi di persone e di idee. A cominciare dal benvenuto del direttore della BCC dell’Agrobresciano, Giuseppe Fenocchio – che insieme alla presidente di iDEE Mariella Liverani ha fatto gli onori di casa – e dal saluto del presidente di Federcasse, Alessandro Azzi.

Sul terreno delle novità sono emerse alcune iniziative: protocolli d’intesa sono stati firmati con alcune Associazioni. Il primo è l’accordo di collaborazione tra le donne della cooperazione del Trentino Alto Adige (che recentemente hanno fondato “Donne in Cooperazione”) ed iDEE. L’altra intesa è stata raggiunta tra l’Associazione del Credito Cooperativo e la Malta Association of Women in Business (MAWB). Con quest’ultimo patto le donne del Credito Cooperativo si aprono alla dimensione internazionale. A spiegare lo spirito dell’accordo è stata la presidente Liverani, che ha commentato: “Vogliamo dare spazio al ruolo della donna nel bacino del Mediterraneo. Per questo stiamo predisponendo una rete di relazioni che non conosce confini, lingue e gerarchie. La collaborazione con le donne maltesi si allargherà anche alla Tunisia. Collaboreremo pure con scambi di affari. Realizzare questi progetti sarà possibile facendo del Credito Cooperativo della Sicilia la testa di ponte verso le altre aree del Mediterraneo”.

A rinnovare lo spirito globale della manifestazione di iDEE è stato anche il direttore Fenocchio, che ha colto l’occasione della convention per presentare il progetto di mediazione culturale con i membri delle comunità indiana e pakistana. Si tratta di un’iniziativa che si avvale della collaborazione della cooperativa La Tenda. L’intento, in una provincia che conta la presenza 130 mila extracomunitari, consiste nel fornire gli strumenti bancari più adeguati alla nuova clientela che si affaccia nelle BCC.
L’obiettivo resta quello di non perdere di vista le possibilità di sviluppo locale e nazionale. Su questo terreno iDEE si è attivata attraverso una serie di contatti con la Camera di Commercio del capoluogo lombardo. Il fine è di sostenere l’imprenditoria femminile, in particolare nel settore dell’artigianato
Altra autorevole partecipazione, sempre sul tema delle collaborazioni, quella di Giovanna Zago, coordinatrice della Commissione dirigenti cooperatrici di Confcooperative.
La scaletta degli interventi ha registrato poi gli interventi di Susanna Cavallieri, Responsabile Area Commerciale Emil Banca e di Emma Mellano, Direttore della Filiale “rosa” di Parè di Conegliano della BCC della Marca che hanno raccontato la loro esperienza di donne che lavorano nel Credito Cooperativo.

Durante la prima giornata della convention si è tenuta anche l’assemblea dell’Associazione, che ha approvato il Bilancio per l’anno sociale 2005-2006, chiuso positivamente.

Come di consueto anche quest’anno l’Associazione ha organizzato momenti di scambio tra i quattro Gruppi di Lavoro (Knowledge Management, Sviluppo Sostenibile e Ambiente, Diversity e Life Balance) e occasioni formative. Sono state, infatti, le attività di Outdoor Training la parte centrale della giornata conclusiva della convention 2006

Cerca
Area riservata
Accedi all'area riservata
 
SCARICA LA MINI-CAMPAGNA REALIZZATA DA IDEE
Video Promo Idee
 
ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MIGRANTI E BANCHE

Sostieni il progetto "Taglia e Cuci IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO"
con l'invio di stoffe a iDEE per il laboratorio di sartoria!
migrantiebarche
Per l’invio delle stoffe: ASSOCIAZIONE iDEE:
Via Lucrezia Romana 41/47, 00178 Roma alla c.a. di Chiara Pieretti.

Clicca qui per saperne di più sull'Associazione

 
Ecuador: riflessioni sul Buen Vivir con Bepi Tonello
Concorso Cooperarte