1 2 3 4

2a CONVENTION DELL’ASSOCIAZIONE DELLE DONNE DEL CREDITO COOPERATIVO

ROMA 21-22 OTTOBRE 2005

eva.JPG

La seconda convention annuale dell’ associazione delle donne del Credito Cooperativo, iDEE ha avuto luogo sabato 22 ottobre 2005 a Roma, presso il Centro Conferenze “Fornace” – Acea S.p.a., dove si sono tenuti i lavori. La giornata è stata preceduta dall’ incontro di venerdì 21 ottobre: durante il quale si è svolta l’assemblea  generale di Idee e a seguire è stato presentato alle socie un intervento ludico- formativo a sorpresa realizzato da Vittorio Simonelli ed il suo gruppo di musicisti che ha insegnato come attraverso il suono di strumenti musicali diversi si può costruire un’unica armonia musicale: il samba.

Tre i punti all’ordine del giorno dell’Assemblea:

  1. Esame ed approvazione del Bilancio al 30 giugno 2005
  2. Nomina del Consiglio Direttivo e dei Revisori dei Conti. L’assemblea ha approvato all’unanimità la riconferma dell’intero Consiglio Direttivo Claudia Benedetti, Letizia Bidoli, Maria Bonfanti, Susanna Cavalieri, Enrica Cavalli, Antonella Giannini, Vilma Leoni, Mariella Liverani, Manuela Mazzuferi, Laura Roselli, Vitalia Zaccardi. Mentre come Revisori dei Conti è stata nominata Maddalena Gudini. L’Assemblea ha deliberato all’unanimità Enrica Cavalli, Consigliere della BCC Malatestiana, come President Elect e riconfermata Mariella Liverani in qualità di Presidente
  3. Modifiche allo statuto: è stata sostituita la parola Donne  con Persone ed inoltre è stata sostituita la parola anno con anno sociale intendendosi la durata dello stesso dal primo luglio al 30 giugno

La cena, presso la mensa della BCC di Roma, accompagnata da intrattenimento musicale ha concluso la serata.

Hanno partecipato 88 donne suddivise tra socie ordinarie e pionierie, socie fondatrici, portatrici di valore e coloro che pur non essendo ancora socie avevano comunque interesse per l’associazione. I restanti partecipanti sono stati, invece, uomini che appartengono sempre al sistema del Credito Cooperativo: tra loro Lamberto Cioci e Vincenzo Lobascio rispettivamente direttore e vice direttore generale di Banca Agrileasing. Mauro Pastore, vice direttore della BCC di Roma, Oliviero Bernardi responsabile gestione e sviluppo risorse umane di Iccrea Holding, Quadrelli direttore della Federazione Emilia Romagna e Fenocchio, direttore della BCC Agro Bresciano.

Titolo dell’evento  è stato “EVA Energia Visione Azione Nuovi orizzonti per le donne del Credito Cooperativo” che trova rispondenza nei vari interventi che si sono susseguiti nel corso della giornata.

Una voce fuori campo ha annunciato di abbassare le luci in sala ed ha invitato tutti i presenti in sala ad assumere una posizione rilassata sulla propria sedia e chiesto di chiudere gli occhi e di partire per un viaggio. L’esercitazione proposta  è stata un’ esperienza immaginativa con la musica. Terminata la musica si è chiesto al pubblico di compilare una scheda per riassumere le sensazioni provate durante il viaggio. La particolare voce guida ha concluso il suo intervento con un arrivederci a più tardi.
Il secondo intervento ha visto protagonista il manifesto di Idee, la sua Visione e la sua  missione a presentarcelo è stato l’Amministratore Delegato del Gruppo Galgano: Maria Cristina Galgano.

Come da programma il terzo intervento è stato la presentazione delle attività 2004-2005 dei gruppi di lavoro di Idee. La presentazione di ogni gruppo di lavoro è stato preceduto dal filmato che ha introdotto il tema del gruppo di lavoro. Il gruppo del Knowledge Management che mira a promuovere la condivisione e la diffusione delle conoscenze è stato il primo  a raccontarci per primo tutto quello che è stato fatto durante l’anno. Le relatrice sono state Antonina Giannini (BCC di Roma), Donatella Salta (Iccrea Banca), Nadia Zuffi (EmilBanca Credito Cooperativo di Bologna). Oltre all’intervento registrato di AnnaMaria Saponara (Iccrea Banca).  Il filmato che ha anticipato l’intervento del gruppo di lavoro è stato tratto da “Non ci resta che piangere”.

Il secondo gruppo di lavoro che ha preso la parola, dopo la proiezione di uno spezzone del film “The day after tomorrow” è stato quello del Sviluppo Sostenibile che si occupa di contribuire ad una crescita economica equilibrata che tenga conto della tutela ambientale, dei bisogni delle imprese senza compromettere la capacità delle nuove generazioni di soddisfare i propri. Relatrici dell’intervento Claudia Benedetti, Claudia Gonnella (entrambe di Federcasse), Brunella Venier (Federazione Lazio, Umbria, Sardegna), Cinzia Tomatis e Tiziana Beomonte (entrambe di Banca Agrileasing), Cinzia Giovanetti  (Iccrea Banca Firenze) e  Enrica Cavalli (BCC Malatestiana).

Terzo gruppo di lavoro salito sul palco è stato quello del Life Balance. Letizia Bidoli (BCC di Cartura), ha raccontato l’esperienza del proprio gruppo: come realizzare un corretto bilanciamento tra due dimensioni apparentemente incompatibili: la casa e il lavoro, prendendo spunto dallo spezzone del film “Un giorno per caso”.

Alcune scene del film “Il mio grosso grasso matrimonio greco” sono state l’introduzione all’esperienze dell’ultimo gruppo di lavoro quello delle Diversity. Coloro che si occupano di promuovere il benessere delle comunità per l’emancipazione. Relatrici del gruppo sono state: Nicoletta Bozzolo (Banca Agrileasing), Elisa Bottoni (Iccrea Banca) e Daniela Calvetti (BCC dell’Agro Bresciano).

A seguire il segretario generale di idee Teresa Genova ha illustrato alla platea come oggi per l’associazione esiste la possibilità di abbattere le distanze che dividono le socie attraverso i gruppi di coordinamento territoriale.

Antonella Romano,  responsabile area formazione e partner di Lb Group ha parlato delle ragioni del successo femminile  partendo da una ricerca del CNEL sull’analisi dei modelli manageriali delle donne al vertice.

Diletta Masi, psicologa e psicoterapeuta: la voce che ha guidato la platea nell’esperienza immaginativa con la musica. Ha dato al pubblico gli strumenti per decodificare l’esperienza del viaggio e ha analizzato i risultati delle schede.

Mariella Liverani presidente di IDEE ha condiviso con i presenti le riflessioni sulla giornata dei lavori, le prospettive per il futuro e  i nuovi orizzonti dell’associazione per produrre ancora più idee. La Liverani ha poi passato la parola a Daniele Quadrelli, Direttore Generale della Federazione BCC dell’Emilia Romagna  e Giuseppe Finocchio, Direttore generale della BCC Agro Bresciano, che hanno espresso pareri favorevoli sull’associazione e hanno ribadito la loro volontà di aiutare l’associazione.

L’intervento conclusivo della seconda convention delle donne è stato affidato a Vittorio Maria de Bonis, consulente d’arte che ha commentato in maniera insolita il quadro della Giocanda.

Carlo Barbieri, responsabile delle relazioni internazionali di Iccrea Holding ha voluto manifestare l suo interesse per gli obiettivi dell’associazione con la sua presenza e portando il suo contributo a seguito del suo viaggio in Cina.

Cerca
Area riservata
Accedi all'area riservata
 
SCARICA LA MINI-CAMPAGNA REALIZZATA DA IDEE
Video Promo Idee
 
ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO MIGRANTI E BANCHE

Sostieni il progetto "Taglia e Cuci IN TUTTE LE LINGUE DEL MONDO"
con l'invio di stoffe a iDEE per il laboratorio di sartoria!
migrantiebarche
Per l’invio delle stoffe: ASSOCIAZIONE iDEE:
Via Lucrezia Romana 41/47, 00178 Roma alla c.a. di Chiara Pieretti.

Clicca qui per saperne di più sull'Associazione

 
Ecuador: riflessioni sul Buen Vivir con Bepi Tonello
Concorso Cooperarte