1 2 3 4

QUARTA EDIZIONE DELLA GIORNATA “IN UFFICIO CON MAMMA E PAPÀ”


In ufficio con mamma e papà

Il Credito Cooperativo ha aderito all’edizione 2009 dell’iniziativa “Festa della mamma che lavora” promossa dal “Corriere della Sera” e da “Italia Oggi”, ribattezzata dal Movimento “In Ufficio con mamma e papà”.
 
L’evento, organizzato da iDEE, si è svolto
 
a Roma presso il Centro Direzionale “Lucrezia Romana” lo scorso 11 giugno. Ad accogliere i piccoli ospiti, Alessandro Azzi, presidente di Federcasse che ha dato il benvenuto a nome del Credito Cooperativo, Enrica Cavalli, presidente di iDEE, Augusto dell’Erba, presidente di Iccrea Banca e Giulio Magagni, presidente di Iccrea Holding.
Tema ispiratore dell’evento è stato il film di animazione Ratatouille, uno dei maggiori successi della Walt Disney. Traendo ispirazione dalla trama del cartone i bimbi hanno potuto trasformarsi – attraverso trucco e costumi – nei personaggi più amati del film. Con grembiule e cappello da chef parigino, infatti, i figli dei dipendenti si sono cimentati, con l’aiuto dei genitori e degli animatori vestiti da cuochi, nella preparazione di semplici piatti in una vera cucina allestita per l’occasione. L’iniziativa, caratterizzata dalle attività ludiche con la sessione “culinaria”, estremamente coinvolgente, i giochi, le danze, i maghi illusionisti e l’animatore vestito con il costume di Petit, uno dei principali personaggi del cartone, ha rappresentato anche un momento di riflessione. Sui temi dell’aggregazione, della cooperazione, del valore del tempo e della conciliazione tra lavoro e famiglia. Questi sono stati i principali ingredienti dell’iniziativa.
Quest’anno hanno aderito alla festa anche altre aziende appartenenti al Credito Cooperativo: la Banca di Credito Cooperativo Ravennate e Imolese e la Federazione Lombarda delle Banche di Credito Cooperativo, la BCC di Sibaritide Spezzano Albanese e la BCC di Sesto San Giovanni.
 
A Faenza la Banca di Credito Cooperativo Ravennate e Imolese ha scelto di festeggiare nella piazza principale della città con clown e trampolieri e la Scuola del Piccolo Circo. Lo spirito goliardico dell’incontro ha permesso di essere giocoliere e cow-boy per un giorno. E soprattutto di divertirsi con i gonfiabili, il trucco teatrale, la musica e i balli.
 
A Milano nella sede della Federazione Lombarda i bambini hanno animato le sale riunioni ed hanno simulato un consiglio di amministrazione ed una video conferenza, con i genitori riuniti nella sala accanto. Oltre al teatro dei burattini ed ai giochi creativi - secondo lo spirito della cooperazione – è stato organizzato anche un incontro con i volontari dello “Spazio Giallo del Carcere di San Vittore”, che hanno donato ai bambini materiale di cancelleria.
 
•  Vicino Milano la BCC di Sesto San Giovanni  ha aderito, per il terzo anno consecutivo, alla manifestazione. Ad essere coinvolti nella festa, come di consueto, i figli dei dipendenti di età compresa tra i 5 ed i 13 anni. Intenso il programma della festa, che tra le numerose attività, ha visto i giovani partecipanti cimentarsi nella realizzazione di sagome di gommapiuma (con gli animatori del TeatrObliquo) che, elaborate a fantasia di ciascuno, si sono trasformate in decorazione per vasi di piante.
 
•  Anche quest’anno, la Bcc del Garda, aderendo all’iniziativa patrocinata a livello nazionale da Idee - Associazione delle Donne del Credito Cooperativo – ha organizzato la manifestazione, tanto attesa soprattutto dai più piccoli, “In Ufficio con mamma e papà”.
Nel pomeriggio di mercoledì 9 Settembre i dipendenti della Banca hanno avuto la possibilità di portare i propri figli nei luoghi dove lavorano (nelle filiali dislocate sul territorio e negli uffici della sede a Montichiari -Bs).
 
A Spezzano Albanese presso la BCC di Sibaritide i bambini sono stati accolti in banca come ci si accredita per un grande ed importante evento. I bimbi, infatti, si sono registrati ed hanno ottenuto una t-shirt come gadget. Poi sono stati accompagnati in visita agli uffici dell’istituto. In questo modo hanno potuto scoprire il ruolo ricoperto dai loro genitori all’interno della banca. In seguito la visita si è spostata nella sala del consiglio allestita con i  colori della festa per ascoltare la “storia di cent”. Una favola originale letta dall’autrice, che ha per protagonista un fortunato centesimo di euro depositato in BCC. Un modo per impartire ai giovani visitatori i primi “rudimenti” di educazione al risparmio. 
 
Cerca
Area riservata
Accedi all'area riservata
 
Centro Direzionale Lucrezia Romana
In ufficio_lucrezia romana
 
Federazione Lombarda delle BCC
In ufficio_fedlo.jpg
 
BCC Ravennate ed Imolese
in ufficio ravennate 2009
 
BCC Sibaritide
In ufficio_sibaritide.jpg
 
BCC del Garda
in ufficio con mamma e papa garda 2009
 
BCC Sesto S. Giovanni
In ufficio_fedlo.jpg